CONSULENZA PSICOLOGICA

Spesso la gente pensa che lo psicologo sia il medico dei matti o che comunque andare dallo psicologo sia segno di debolezza. In realtà riconoscere di avere delle difficoltà in un determinato momento della propria vita o degli aspetti che si vogliono migliorare è il primo passo per direzionarci verso il cambiamento.


MA COME LO PSICOLOGO PUÓ ESSERCI D'AIUTO?

La consulenza psicologica può essere richiesta per migliorare la qualità delle relazioni affettive, imparare a conoscersi meglio e adottare delle azioni volte al raggiungimento dei propri valori personali. Chiedere il parere di uno psicologo quando si sta affrontato un periodo particolarmente difficile della propria vita, può essere utile per comprendere se ci troviamo di fronte a qualcosa di più complesso o a una fase momentanea. Spesso i cambiamenti inaspettati minano il nostro equilibrio interiore e creano confusione portandoci a chiedere qual è la cosa giusta da fare. Quando ci troviamo ad affrontare delle situazioni che generano ansia, autosvalutazione, depressione, paura, rabbia, stress ed emotività negativa cerchiamo di mettere in atto delle soluzioni che non sempre ci danno sollievo o ce lo danno solo momentaneamente. Lo psicologo ci aiuta non solo ad affrontare lo stress emotivo, diminuendo la nostra sensazione di malessere, ma anche a diventare consapevoli di noi stessi, delle nostre qualità e dei nostri limiti, direzionando le nostre energie verso il cambiamento e la nostra crescita personale.